Autovalutazione

Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

L’autovalutazione delle misure anti-covid ti permette di misurare gratuitamente il livello di implementazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio nella tua attività.

L’obiettivo è quello di favorire la ripresa dell’attività in presenza di condizioni che assicurino a clienti e dipendenti adeguati livelli di protezione. Questa autovalutazione prende come riferimento le linee guida RINA – SAFE REOPENING CHECK.

Compila gratuitamente la check-list di riferimento per il tuo settore rispondendo ad ogni domanda, otterrai un punteggio da 0 a 100 che esprime il grado di implementazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus. Avrai la possibilità di salvare e stampare il risultato ottenuto.

L’autovalutazione non coinvolge RINA ed è effettuata dall’organizzazione in modo autonomo al fine di valutare sé stessa, i propri comportamenti, il proprio operato e le proprie capacità, con l’impiego delle check-list / linee guida RINA di riferimento.

SAFE REOPENING CHECK

SERVIZIO DI VALUTAZIONE DELL’APPLICAZIONE DEI PROTOCOLLI PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DEL CONTAGIO DA COVID-19

RINA ha rielaborato le raccomandazioni dell’Istituto Superiore della Sanità, le linee guida delle principali associazioni di categoria, le linee guida approvate dalla Conferenza delle Regioni e le più recenti normative nazionali, creando semplici guide in formato di check-list per supportare le realtà produttive nella ripresa delle attività.

COMPILA LA CHECK-LIST PER LA TUA AUTOVALUTAZIONE

Non trovi la tua attività?

Iscriviti alla newsletter, verrai aggiornato sulle nuove attività inserite.

Non trovi la tua attività?

Iscriviti alla newsletter, verrai aggiornato sulle nuove attività inserite.

Non trovi la tua attività?

Iscriviti alla newsletter, verrai aggiornato sulle nuove attività inserite.

Vuoi rimanere aggiornato su nuovi servizi, adempimenti e linee guida?

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti alla newsletter acconsenti a ricevere comunicazioni commerciali come descritto nella privacy policy